Turismo religioso

Sei qui: Home | Itinerari | Turismo religioso
  • Aggiungi a Del.icio.us
  • StumbleUpon
  • OKNotizie
  • Segnala su Badzu
  • Google Bookmarks

 

Langhe e Roero, terre di santi e beati. Le colline dei famosi vino Barolo e Tartufo Bianco d'Alba sono da sempre ricche di devozione religiosa. Alba, la città culla della Società Paolina, da qui con Don Alberione mosse i primi passi, aprendosi al mondo. Vieni a scoprire i luoghi in cui il Primo Maestro e i suoi collaboratori hanno vissuto e operato, ti aspettiamo per offrirti un inedito viaggio nella fede!

Tutto inizia a San Lorenzo di Fossano, piccolo borgo della Provincia id Cuneo, in cui Giacomo nasce il 4 aprile 1884, quinto figlio di Michele e Teresa Allocco. Una famiglia come tante, che lo aiuta sulla strada della vocazione.

Ordinato sacerdote il 29 giugno 1907, ispirandosi al "farsi tutto a tutti" si San Paolo, dà inizio il 20 agosto 1914 alla Società San Paolo, per evangelizzare con gli strumenti della comunicazione sociale, parlando di tutto cristianamente.

Negli anni la Famiglia Paolina si allarga, con diverse fondazioni: Figlie di San Paolo, Pie discepole del Divn Maestro, Suore di Gesù Buon Pastore, Istituto Regina degli Apostoli per le vocazioni, gli istituti aggregati di San Gabriele Arcangelo, Maria Santissima Annunziata, Santa Famiglia e Gesù Scaerdote, e i Cooperatori Paolini. 

Nel corso delgi anni, luoghi importanti per la Famiglia Paolina nelle Langhe e nel Roero, sono stati:
Alba - Cattedrale di San Lorenzo
Bra - Santuario della Madonna dei Fiori
- Benevello
- Castagnito - Chiesa Parrocchiale di San Giovanni Battista
- Narzole - Parrocchia di San Bernardo
- Cherasco - Chiesa di San Martino
- San Lorenzo di Fossano

Testo ©Pietro Giovannini