La Langa del Barolo

Sei qui: Home | Itinerari | La Langa del Barolo
  • Aggiungi a Del.icio.us
  • StumbleUpon
  • OKNotizie
  • Segnala su Badzu
  • Google Bookmarks

Foto Edoardo Cicchetti

Tour classico nel cuore della produzione di uno dei vino più rinomati al mondo. Prima tappa Roddi, con il suo castello sede di Corsi di Cucina e l’Università dei Cani da Tartufo. Percorrendo la valle del Tanaro ci si sposta a Verduno, per una sosta alla Bottega del Vino e un primo sguardo dal Belvedere. Ma il mare di vigneti si ammira da La Morra, tipico borgo langarolo, arricchito da alcuni gioielli del Barocco piemontese. Ripartiti, vi suggeriamo una breve deviazione verso la Cappella del Barolo, i cui colori spiccano tra le vigne.
Poi si risale a Barolo, dove ci accoglie l’imponente Castello Falletti, sede del Museo del Vino e dell’Enoteca Regionale. Passeggiando in centro non perdetevi il curioso Museo dei Cavatappi! Ancora in auto, direzione Monforte, per godere del borgo e del suo Auditorium a cielo aperto. Per completare, non possono mancare Serralunga, con la sua fortezza trecentesca, e Grinzane Cavour, sede della prima Enoteca Regionale Piemontese, oggi bene Unesco.