Itinerari

Sei qui:Home |Scopri|Itinerari Outdoor | Sua Maestà La Nocciola Tonda Gentile

Sua Maestà La Nocciola Tonda Gentile

Cicloturismo

Sua Maestà La Nocciola Tonda Gentile
12074
Cortemilia (CN)

Il percorso si delinea di difficoltà intermedia con una fase iniziale di notevole dislivello in salita, una parte centrale in cresta e una fase di discesa conclusiva. Si consiglia a cicloamatori di discreto livello. L'itinerario parte (e arriva) a Cortemilia, capitale indiscussa della nocciola Tonda Gentile e delle famose torte che ne derivano. L'inizio è subito impegnativo con un tratto di salita verso il piccolo comune di Bergolo. Si tratta di un magnifico paesino costruito quasi nella sua interezza in pietra di Langa, una testimonianza della tradizione architettonica del territorio, un luogo imperdibile se si intende comprendere davvero l'Alta Langa.

Superato Bergolo il tragitto scende nuovamente verso Levice per poi salire ancora verso Prunetto. Il piccolo paese merita una pausa per recuperare le forze, il castello, il santuario e i prati circostanti saranno una magnifica scelta per rilassarsi godendo di una vista maestosa. La seconda parte del percorso sarà una progressiva discesa verso Cortemilia che ci vedrà attraversare la Valle Uzzone, un paesaggio selvaggio e molto poco antropizzato, il feudo di sua maestà la "Nocciola Tonda Gentile" delle Langhe. Sulla via si passerà nei pressi di Castelletto Uzzone e attraverso l'abitato di Pezzolo Valle Uzzone per procedere agli ultimi chilometri dell'itinerario contraddistinti da una discesa di limitato dislivello.

Primo tratto del percorso con significativo dislivello a seguire tratto in cresta nella parte centrale e tratto con dislivello negativo nel secodo tratto.

Scarica il depliant

Scarica il percorso

Scarica la scheda topografica

Scarica il profilo altimetrico

Scarica il file gpx

 

Lunghezza percorso: 34,7 Km.