I castelli del Roero

Sei qui: Home | Itinerari | Castelli e chiese delle Langhe | I castelli del Roero
  • Aggiungi a Del.icio.us
  • StumbleUpon
  • OKNotizie
  • Segnala su Badzu
  • Google Bookmarks
Monticello 



Il più bel castello dei Roero sorge nel borgo alto di Monticello e rispetta tutte le caratteristiche classiche della fortezza medioevale, compreso il ricetto e il parco (del celebre architetto Kurten) che completa l’iconografia da fiaba del luogo. 
All’interno invece gli ambienti sono stati abbelliti e rimaneggiati nel ‘700 con una bella galleria di armature e lo sfarzoso salone dei ritratti. Il castello, da 600 anni proprietà della famiglia Roero, è però visitabile. 

Magliano Alfieri



Il Castello barocco di Magliano Alfieri era la residenza estiva del famoso poeta astigiano Vittorio Alfieri, celebre trageda e vero europeo ante-litteram. La ghibellina famiglia degli Alfieri ha segnato spesso la storia astigiana dal medioevale cronista Ogerio all’estroso architetto barocco Benedetto fino appunto all’esimio trageda. Oggi nel bel palazzo trovano spazio il Museo dei Gessi, un elegante ristorante e il bel giardino panoramico che spazia dal Roero su tutte le Langhe e il Monferrato astigiano.

Govone 



Elegante residenza sabauda prediletta da Carlo Felice (che l’acquistò dagli Alfieri) con un maestoso scalone e un altrettanto imponente salone centrale, si segnala per la raffinatezza delle stanze cinesi e per il bellissimo parco con le imperdibili fioriture primaverili di rose. Negli antichi granai è stato ricavato un elegante ristorante. 

Testo ©Pietro Giovannini